Weber Blog: notizie dal mondo dell'etichettatura e della marcatura industriale
Avatar

Nell’epoca dell’automazione industriale, e soprattutto nella logistica e nelle industrie manifatturiere – e tante altre – è un “must” l’etichettatura automatica efficiente. Per farlo, si può scegliere tra stampanti e sistemi Print&Apply che applicano quasi tutti tipi di etichette con dati variabili su qualsiasi prodotto e imballaggio. Le etichette possono essere applicate nelle diverse fasi della linea di produzione, dove l’ambiente e la superficie rappresentano anche condizioni da tenere in considerazione.

Per conseguire l’etichettatura perfetta nelle vostre applicazioni, i nostri sistemi di etichettatura sono sviluppati con l’ultima tecnologia. Il “Tamp Blow” è, intanto, una delle tecnologie più innovative, visto che permette applicare etichette senza contatto.

Leggete di più e scoprite le differenze tra il metodo “Tamp-Blow” e “Wipe-on”, e quando scegliere l’uno o l’altro!

Applicatore Tamp-Blow

Questo tipo di applicatore è il più usato. Il metodo “Tamp-Blow” è una tecnica di etichettatura senza contatto dove, grazie all’aria compressa, la piastra tampone genera un vuoto. Intanto, l’etichetta stampata è aspirata e trattenuta – con il lato adesivo in basso – sotto il tampone fino a quando è pronta per essere applicata sul prodotto.

Appena il prodotto è pronto per essere etichettato, il tampone scende. Il vuoto nel tampone viene chiuso e, nel frattempo, si crea una sovrappressione. Questa sovrappressione “spara” l’etichetta nell’esatta posizione sul prodotto, senza che il tampone lo tocchi.  Quindi, senza contatto. Ecco qui la dimostrazione:


Se la superficie del prodotto e l’adesivo dell’etichetta sono correttamente legati, non bisogna di nessun’altra azione perché l’applicazione sia corretta.

Alcuni vantaggi del “Tamp-Blow” di Weber Marking Systems:

  • La stampa e applicazione dell’etichette non devono essere sincronizzate con il movimento dei prodotti sulla linea. L’etichetta stampata “aspetta” finché comincia il processo di etichettatura.
  • A causa del rilascio dell’etichetta così veloce, è anche possibile etichettare prodotti che si muovono veloce sulla linea di produzione.
  • È anche possibile etichettare un prodotto che si muove più velocemente di quello che stampa la macchina – vedere punto 1 e 2.
  • Con l’aiuto di un tampone rotativo, l’etichetta stampata può essere girata nella posizione desiderata prima da essere applicata
  • Il prodotto non deve essere precisamente allineato al processo di etichettatura
  • È possibile etichettare prodotti di diverse dimensioni e altezze, grazie al movimento del tampone. Per colmare la distanza rimanente, si può adattare la quantità d’aria compressa per il rilascio dell’etichetta.

Lo sapevi che…?

È molto importante che la misura, quantità e distanza dei fori nel tampone siano adatti precisamente alla vostra etichettatrice. Il vuoto generato deve essere sempre abbastanza potente per mantenere l’etichetta in posizione. Per questo, ci vuole che l’etichetta copra i fori di aspirazione correttamente. Inoltre, è necessario indirizzare la successiva sovrappressione ai fori di scarico corretti nell’ordine corretto. Come potete immaginare, l’interno di un tampone e piuttosto complesso. Utilizziamo, ogni volta, più parti di stampanti 3D nei nostri sistemi, sia che quelli possono essere adatti con molta più flessibilità ai requisiti dei nostri clienti.

Applicatore Wipe-on

Con il metodo Wipe-on, l’etichetta è applicata direttamente sui prodotti. L’etichetta può essere stampata nel processo – mentre è applicata – quindi contemporaneamente.

Ci vuole che la velocità di stampa e applicazione siano sincronizzate per evitare etichette rugose. Il prodotto non deve muoversi più velocemente dalla velocità di stampa. Se il prodotto si ferma, anche la stampante deve fermarsi temporaneamente.

Siccome un rotolo o spazzola addizionale possono essere aggiunti per fare pressione dall’etichetta sul prodotto, gli applicatori “Wipe-On” sono specificamente adatti all’etichettatura senza bolle e su superfici impegnative. Inoltre, i costi operativi dell’aria compressa possono essere risparmiati.

Esperti nell’etichettatura industriale: troviamo la soluzione giusta per te!

La composizione di etichette, adesive e applicatori non è banale. Il nostro team di esperti a Weber Marking Systems ha robusta esperienza nell’etichettatura industriale. Saremmo felice di condividere con voi la nostra conoscenza e le nostre soluzioni. Contattateci adesso per trovare la soluzione più adatta ai vostri requisiti.