Weber Blog: notizie dal mondo dell'etichettatura e della marcatura industriale
Avatar

Dopo il nuovo concetto di vendita al dettaglio Amazon Go, in cui il processo di cassa è completamente eliminato, oggi parliamo del BingoBox.

Sembra quasi un container con finestre.

Il cliente arriva scansionando un QRcode sulla porta d’ingresso con lo smartphone e, una volta dentro, sceglie gli articoli che vuole dallo scaffale. Il pagamento avviene alla cassa automatica rigorosamente senza l’uso di contanti e, una volta concluso l’acquisto, si esce scansionando un codice fornito.

Non ci sono dipendenti. quindi nessuno può aiutare il cliente quando si verifica un problema. Tuttavia, tutti i negozi sono monitorati tramite telecamera.

Il fondatore e CEO di BingoBox di Pechino Chen Zhilin, sostiene di essere sulla strada giusta. Il costo del negozio pare essere pare solo a 1/10 di quello di un negozio convenzionale.

Si stima che verranno installate circa 5.000 BingoBox in Cina nel 2018, e si vuole iniziare il business anche in Corea del Sud e Malesia.

Articolo originare pubblicato qui.