Weber Blog: notizie dal mondo dell'etichettatura e della marcatura industriale

Thermal InkJet: i nuovi inchiostri MARKOPRINT

La gamma degli inchiostri di Weber Marking Systems è in continua espansione. Ecco le ultime novità per il thermal inkjet.

Giallo brillante per superfici lisce

Ideale per l’etichettatura ad alto contrasto di superfici scure e colorate. L’inchiostro Markoprint SDYEL si basa sulla tecnologia HP e, grazie alla sua composizione, etichetta materiali particolarmente lisci come plastica, gomma o metalli.

Risultato: contrasto marcato, stampa resistente all’abrasione, alle radiazioni UV e alle alte temperature.

Applicazioni: settori automobilistico, elettronico e delle materie plastiche.

Nero intenso per ambienti di produzione avversi

Il nuovo inchiostro UVBLK1 UV di Markoprint si indurisce sotto i raggi UV e quindi resiste in modo affidabile anche su superfici alle quali, ad esempio, aderiscono residui di detergenti. Inoltre, l’inchiostro UVBLK1 può essere utilizzato per stampare un’ampia varietà di materiali in un’unica passata.

Applicazioni: grazie alla sua opacità speciale, UVBLK1 non è adatto solo all’installazione in autolavaggi ma, soprattutto, per applicazioni nell’industria chimica. L’inchiostro è privo di MOSH, MOAH e nanoparticelle.

Fornitura centrale di inchiostro

Pensato per applicazioni caratterizzate da un elevato utilizzo di inchiostro, questo consente il rifornimento centrale dell’inchiostro senza interruzioni.

Applicazioni: questo sistema può anche elaborare l‘inchiostro a solvente ad asciugatura rapida SDBLK5, aprendo nuove aree di applicazione per la stampa efficiente di materiali lisci come plastica, vetro o metallo o risultando adatto in sistemi ad alta velocità fino a 180 metri al minuto.

È inoltre possibile utilizzare gli inchiostri a base solvente SDBLK3 e SDBLK4 e l’inchiostro HP2580 con certificazione EUPIA / GMP. La ZTV da 400 millilitri tiene più di dieci volte l’inchiostro di una singola cartuccia HP. Consente a una singola cartuccia di gestire fino a 1,2 litri di inchiostro. Ciò non solo riduce al minimo il numero di modifiche della cartuccia richieste, ma riduce anche i costi a lungo termine.

Contattaci per una consulenza personalizzata.